Vendita online di bevande analcoliche con consegna a domicilio su Roma ma, cosa e quali sono le bevande senza alcool?

Con il termine bevande analcoliche si intendo tutte le bevande che non includono alcool al loro interno, la bevanda analcolica di maggiore fama  è l’acqua. Elencare tutte le tipologie di bevande prive di alcol etilico risulta essere particolarmente impegnativo, in quanto, in commercio sono presenti moltissime bevande analcoliche in vendita, prodotti distribuiti da molti brand, dai più noti, ai meno conosciuti (sottomarche).

Continua a leggere

In linea di massima si possono definire tali, tutte le bibite come i succhi di frutta, sciroppi che vengono diluiti nell’acqua e le bibite gassate come la Coca Cola, Aranciata, Sprite e prodotti similari. Essendo bevande analcoliche esse non alterano lo stato psicofisico della persona ma, occorre fare una distinzione tra le varie bevande analcoliche, perché molti prodotti in commercio, differiscono dalla regina acqua, per il loro rapporto calorifero.

In questa pagina puoi scegliere quale bevanda analcolica acquistare online comodamente da casa.

Le bevande acquistate su Settemila Caffè sono tutti prodotti garantiti e offriamo il servizio di bevanda a domicilio su Roma e provincia in giornata, per ordini antecedenti alle ore 12:00.

Gli ordini su Roma e provincia vengono evasi con la consegna a domicilio direttamente dai nostri autisti assunti con regolare contratto collettivo ( CCNL ).

Differenza tra bevanda analcolica gassata e non gassata

Nel paragrafo precedente abbiamo accennato al concetto di bevanda analcolica citando l’acqua e, le bibite gassate, dunque possiamo affermare che esse si dividono per due macro aree di categorie.

  1. Bibite gassate
  2. Bibite non gassate

Il primo punto è rappresentato dalle bevande gassate che vengono confezionate a seguito di una lavorazione industriale. La bibita gassata contiene al suo interno acqua con anidrite carbonica, ad essa vengono aggiunti solitamente dei dolcificanti, sciroppi, conservanti, coloranti e, appartengono a questa macro categoria tutti i soft drink e gli energy drinks.

Mentre al secondo punto abbiamo inserito come macro categoria le bibite non gassate, che per definizione non contengono anidride carbonica. La bibita non gassata può contenere dei zuccheri come ad esempio i succhi di frutta ma può anche non contenerli come ad esempio l’acqua naturale.

Bibite non gassate calde e fredde

Una ulteriore suddivisione può essere fatta inerente le bibite non gassate e, la distinzione trova riscontro nelle bibite non gassate calde e fredde.

Generalmente le bibite gassate come gli energy drink vengono consumati a temperature basse, mentre quelle non gassate possono essere consumate calde o fredde.

Le bibite prive di anidrite carbonica che possono essere bevute calde troviamo il caffè, il tè e le tisane. Quelle consumate fredde prive di anidrite troviamo i succhi di frutta, tè freddo e caffè shakerato.

Valori nutrizionali delle bevande analcoliche

La famiglia delle bevande analcoliche è molto ampia e per dare dei riferimenti sui valori nutrizionali e calorie che esse contengono, rimandiamo ai valori nutrizionali elaborata dal sito dietabit.it.

E’ importante ricordare che tra le bevande analcoliche ci possono essere sostanziali differenze tra loro in merito ai carboidrati, calorie, proteine e grassi.

Dunque bere una bibita priva di alcool, non vuol dire assumere lo stesso rapporto calorifero tra i diversi prodotti che si trovano in commercio. Il consumo di bevande ricche di grassi e calorie dovrebbe avvenire in maniera oculata, in quanto potrebbero apportare problemi di salute specialmente nelle persone con patologie pregresse come il diabete ( se vuoi conoscere maggiori info sul diabete clicca qui ).

Alcuni problemi che si possono verificare con un consumo eccessivo di bibite gassate

Il consumo eccessivo e inconsapevole di bevande gassate analcoliche, può presentare complicanze salutari che non bisogna sottovalutare. Bere senza un controllo può provocare:

  • Carie 
  • Reflusso gastroesofageo
  • Disturbi intestinali
  • Diabete mellito
  • Ipertensione
  • Colesterolo

Questi elencati sono i disturbi che maggiormente si riscontrano a seguito di un consumo spregiudicato di bevande gassate. Consigliamo la lettura di questo articolo redatto dal consulente scientifico Dottoressa Jessica Zanza, dove illustra chiaramente le controindicazioni in un consumo eccessivo e continuativo di bevande zuccherate. E’ bene sottolineare che questo paragrafo non vuole sostituire i consigli medici, non siamo una testata medico/scientifico, ma vogliamo semplicemente dare delle indicazioni a carattere generale. Per essere certi di poter bere senza problemi dopo aver acquistato online le bevande analcoliche gassate proposte nel nostro shop online, è consigliato rivolgersi al proprio medico di fiducia.

Visualizzazione di tutti i 10 risultati

Rimani aggiornato con le nostre Newsletter